Lisbona monumenti di Lisbona

lisbona

Lisbona turismo

dove andare e cosa fare a Lisbona

lisbona turismo guida su lisbona turismo

MONUMENTI di LISBONA

 

home  |  mappa  |   clima  |   info  |  lisbona top 10  |   aeroporto   |   arrivare   |  in giro per Lisbona   |  mezzi pubblici  |  Fado  |  Tago   | Lisbona di notte   |  monumenti   |  musei   |  shopping   |  dormire   |  da non fare a lisbona  |   eventi   |  cultura  |   storia   |  sport  

 

 

 

Lisbona è una città  ricca di monumenti  panorami e scorci. Noi presentiamo le principali bellezze di Lisbona ma vi suggeriamo di scoprirla con calma in ogni angolo anche fuori dai soliti tour ,  magari andando in giro per lisbona a piedi . 

Vi suggeriamo di guardare anche i musei di lisbona .  Ma vediamo qui sotto  i monumenti principali di Lisbona

lisbona torre di belem

pubblicità

 

Torre di Belém

Belém
Avenida  da Índia

Belém Lisbona
tel: 213 620 034

Orari:   da maggio a settembre 10 - 18 , da ottobre ad aprile 10 – 17-   chiuso tutti i lunedì

La Torre di Belem fu fatta costruire da  Manuel I  nella prima metà del ‘500 per sorvegliare l'entrata al porto di Lisbona  sul  fiume Tejo e sorprendere i nemici grazie al suo aspetto inconsueto,  La Torre di Belém, un altro monumento  di Lisbona dichiarato Patrimonio dell'Umanità,  è  uno dei simboli della magica epoca delle grandi scoperte. E’ un’opera assolutamente unica nata dal genio dei fratelli Arruda in stile manuelino con influenze  gotico-bizantine. Ai giorni nostri la torre si trova sulla riva ma quando venne costruita si trovava al largo.  La torre di Belem grazie ad un sapiente restauro realizzato pochi anni fa è tornata al suo originale splendore e risalta con il suo colore grigio  chiaro perlaceo sotto il sole di Lisbona.

monastero  dos Jerónimos
Belém
Praça do Império 

Belém Lisbona
tel: 213 620 034

Il Monastero dos Jerónimos,  dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO ,  è un  meraviglioso superbo capolavoro dello stile  manuelino ricco di elaborate decorazioni, forse il più significativo monumento di Lisbona

Questo imponente monastero la cui lunghezza supera i 300 metri, fu fatto erigere dal Re, Dom Manuel I essenzialmente quale ringraziamento al Signore per il successo di Vasco da Gama che scoprì una rotta per l’India che portò  immense ricchezze al Portogallo alla fine del ‘400. Quando  Vasco da Gama tornò da questo viaggio,  nel 1499,  il Re fece  costruire questo monastero nel luogo dove già sorgeva una cappella fatta realizzare da Enrico il Navigatore e dove Vasco da Gama ,  con i suoi uomini, si era raccolto in preghiera la notte prima della  partenza, due anni prima,i lavori iniziarono nel 1501 e terminarono circa un secolo più tardi.

lisbona castello di sao jorge lisbona monastero Jeronimos

Castelo de Sao Jorge
Rua Santa Cruz do Castelo/ Largo do Chão da Feira

Lisbona
tel: 218 877 244 

Orari:  tutti i giorni  -  estate 9 - 21 ; inverno 9 – 18

Una breve passeggiata in salita nel pieno centro di Lisbona , da Largo das Portas do Sol passando per Travessa de Santa Luzia vi condurrà all’imponente castello di Lisbona che sorge sulla collina più alta delle 7 su cui è costruita Lisbona. I panorami mozzafiato sulla città e sul Tejo sono impedibili per cui cercate di scegliere una delle tante  giornata di sole che a Lisbona di certo non mancano. Da qui farete foto bellissime.  In estate è bellissimo anche al tramonto.  
Del castello originale di pianta quadrata  non è rimasto molto in realtà : Iniziato dai visigoti nel V secolo, successivamente il castello fu fortificato dai IX secolo dai  mori che edificarono  una cinta muraria di circa  2 km con 10 torri . Nel XII secolo fu saccheggiato dai cristiani , venne poi trasformato  in  palazzo reale , prediletto da  Dom Dinis, ma nel ‘600  il castello era ormai abbandonato e quasi in  rovina.

pubblicità

 

pubblicità

GIF Lisbona 300x250

 

DESCOBRIMENTOS Momumento alle Scoperte o Monumento alle Esplorazioni

Indirizzo : Avenida Brasíl. Tel: 21 303 1950.

Belém Lisbona

Orario: Aperto tutti i giorni da maggio a settembre dalle 10.00 alle 19.00 e da ottobre ad aprile tutti i giorni dalle 10.00 alle18.00. Chiuso la domenica

 

Il Monumento alle Scoperte o ,  in portoghese , Padrão dos Descobrimentos , si trova nella zona di Belem ,  sulla riva del fiume Tago ed è stato costruito , una prima volta , nel 1940 , in occasione dell' Esposizione Universale di Lisbona,  nel 1960 venne demolito poichè costruito con materiali non duraturi e venne ricostruito ; nello stesso periodo  venne realizzato il vicino ponte del 25 aprile . Il Descobrimentos celebra l'Età d’Oro delle esplorazioni e delle scoperte dei navigatori portoghesi fra il XV ed il XVI secolo che ,  partendo da Lisbona esplorarono il mondo. All’interno, con l’ascensore o  a piedi  salite sulla cima del monumento, alto 52 metri,  che ha la forma di una prua di una barca, da lassù la veduta è spettacolare  e potrete anche vedere  il grande mosaico in marmo che decora lo spazio ai piedi del monumento e che raffigura una rosa dei venti , arrivata dal Sudafrica ,  con il planisfero su cui sono indicati i territori toccati dai navigatori portoghesi.
Il monumento alle Scoperte , chiamato anche monumento agli esploratori o alle esplorazioni è opera dello scultore Leopoldo de Almeida,  rappresenta la prora di un nave che entra nel fiume Tago, all’estremità è raffigurato Enrico il Navigatore e dietro di lui, in due file  troviamo gli esploratori  portoghesi come Vasco da Gama, Pedro Álvares Cabral e Ferdinando Magellano.
 

lisbona descobrimentos

lisbona descobrimentos rosa dei venti
Igreja de São Roque

Bairro Alto
Largo Trindade Coelho

Lisbona
tel: 213 235 381 

Orari: da martedì a domenica 09.00 – 17.00

La  facciata di questa chiesa gesuita di fine ‘500 non particolarmente bella anzi a dire il vero piuttosto insignificante nasconde però un interno magnifico  con alcune pregevoli  cappelle zeppe di ori , azulejos  e marmo.

Particolare la storia della Cappella di San Giovanni Battista che si trova a sinistra dell’altare. A metà del XVIII secolo fu progettata e costruita a Roma su ordine del Re,   Dom João V. Vennero selezionati ed utilizzati tutti i materiale più esclusivi e  costosi reperibili all'epoca come  alabastro, agata, lapislazzulo e marmo di Carrara. Dopo essere stata ultimata venne consacrata  da  papa Benedetto XIV e quindi  venne  interamente  smontata e trasportata a Lisbona via mare, con i costi,  a dir poco spaventosi,  che un’operazione del genere veniva a costare all’epoca.

 

 

Palácio Nacional de Queluz
Largo do Palácio Nacional

2745-191 Queluz
tel: 214 343 860 
Orari: 10 - 17   chiuso tutti i martedì
Questo delizioso  palazzo rococò rosa  dalla grande influenza francese è un elegante miniatura di Versailles  con un fascino particolare interni eleganti, parchet  di gran pregio  e splendidi  giardini all’italiana. Un'ala di questo elegante  palazzo viene   utilizzata come foresteria di stato in caso di visite di regnanti o personalità di grande rilevanza ;  Le grandi cucine sono state convertite in un  ristorante di livello , il Cozinha Velha. E’ un peccato che ai giorni nostri la zona di Queluz dove appunto ha sede il Palazzo sia un’area senza alcun pregio

lisbona palazzo nazionale di Queluz lisbona palazzo nazionale di queluz

BASÍLICA DI ESTRELA 

Largo da Estrela

Lisbona

Questa basilica, molto ben conservata è un pregevole esempio di arte sacra barocca ed è uno dei più bei monumenti del XVIII secolo della città

 
LA SÉ  ( LA CATTEDRALE DI LISBONA )

Largo da Sé

Lisbona

Nell’ Alfama,  cuore della Lisbona storica, la Sè venne edificata nel XII secolo  sulle rovine della moschea.  Costantemente rimaneggiata nei secoli seguenti ha evidenti influenze dei vari stili architettonici. E’  la cattedrale di Lisbona.

  

ACQUEDOTTO DI LISBONA

Con la sua imponente struttura a 35 archi vi comparirà davanti molte volte, è uno dei simboli di Lisbona,  realizzato nella prima metà del '700 , l'acquedotto chiamato "delle acque libere" attraversa la valle dell'Alcantara.

 

Scopri anche le altre attrazioni di Lisbona

- inizio pagina -

home | mappa clima info | lisbona top 10 aeroporto  |  arrivare  | in giro per Lisbona  | mezzi pubblici | Fado Tago  | Lisbona di notte  | monumenti  | musei  | shopping  | dormire  | da non fare a lisbona eventi  | cultura storia  | sport  diversamente abili  |  gay  | links uso del sito

 

- inizio pagina -

 

copyright © 2007 - 2015  lisbonaturismo.it  

 vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte di lisbonaturismo.it

          pi08772890151