Lisbona Monumenti e Musei

Lisbona torre di belem simbolo di lisbona

 

Lisbona è ricca di monumenti musei panorami e scorci. Noi presentiamo le principali bellezze di Lisbona ma vi suggeriamo di scoprirla con calma in ogni angolo. Le informazioni riguardo musei e monumenti vanno sempre verificate perché possono subire variazioni  anche senza preavviso.

 

 

MONUMENTI DI LISBONA

 

Torre di Belém

Belém
Avenida   da Índia
tel: 213 620 034

Orari:   da maggio a settembre 10 - 18 , da ottobre ad aprile 10 – 17-   chiuso tutti i lunedì

Fatta costruire Manuel I  nella prima metà del ‘500 per sorvegliare l'entrata al porto di Lisbona  sul  fiume Tejo e sorprendere i nemici grazie al suo aspetto inconsueto,  La Torre di Belém, un altro monumento  di Lisbona dichiarato Patrimonio dell'Umanità,  ed è  uno dei simboli della magica epoca delle grandi scoperte. E’ un’opera assolutamente unica nata dal genio dei fratelli Arruda in stile manuelino con influenze  gotico-bizantine. Ai giorni nostri la torre si trova sulla riva ma quando venne costruita si trovava al largo.  La torre di Belem grazie ad un sapiente restauro realizzato pochi anni fa è tornata al suo originale splendore e risalta con il suo colore grigio  chiaro perlaceo.
 

monastero  dos Jerónimos
Lisbona  Belém
Praça do Império
tel: 213 620 034

Il Monastero dos Jerónimos,  dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO ,  è un  meraviglioso superbo capolavoro dello stile  manuelino ricco di elaborate decorazioni, forse il più significativo monumento di Lisbona

Questo imponente monastero la cui lunghezza supera i 300metri, fu fatto erigere dal Re, Dom Manuel I essenzialmente quale ringraziamento al Signore per il successo di Vasco da Gama che scoprì una rotta per l’India che portò  immense ricchezze al Portogallo alla fine del ‘400. Quando  Vasco da Gama tornò da questo viaggio,  nel 1499,  il Re fece  costruire questo monastero nel luogo dove già sorgeva una cappella fatta realizzare da Enrico il Navigatore e dove Vasco da Gama ,  con i suoi uomini, si era raccolto in preghiera la notte prima della  partenza, due anni prima,i lavori iniziarono nel 1501 e terminarono circa un secolo più tardi.

  

Castelo de Sao Jorge
Rua Santa Cruz do Castelo/ Largo do Chão da Feira
tel: 218 877 244 

Orari:  tutti i giorni  -  estate 9 - 21 ; inverno 9 – 18

 Una breve passeggiata in salita da Largo das Portas do Sol passando per Travessa de Santa Luzia vi condurrà all’imponente castello di Lisbona . I panorami mozzafiato sulla città e sul Tejo sono impedibili per cui cercate di scegliere una delle tante  giornata di sole che a Lisbona di certo non mancano. Da qui farete foto bellissime.  In estate è bellissimo anche al tramonto.  
Del castello non è rimasto molto in realtà : Iniziato dai visigoti nel V secolo, successivamente il castello fu fortificato dai IX secolo dai  mori che edificarono  una cinta muraria di circa  2 km con 10 torri . Nel XII secolo fu saccheggiato dai cristiani , venne poi trasformato  in  palazzo reale , prediletto da  Dom Dinis, ma nel ‘600  il castello era ormai abbandonato e quasi in  rovina.
 

Igreja de São Roque
 Bairro Alto
Largo Trindade Coelho
tel: 213 235 381 

Orari: da martedì a domenica 09.00 – 17.00

La  facciata di questa chiesa gesuita di fine ‘500 non particolarmente bella anzi piuttosto insignificante nasconde un interno magnifico  con alcune pregevoli  cappelle zeppe di ori , azulejos  e marmo.

Particolare la storia della Cappella di San Giovanni Battista che si trova a sinistra dell’altare. Ametà del XVIII secolo fu progettata e costruita a Roma su ordine del Re,   Dom João V. Vennero selezionati ed utilizzati tutti i materiale più esclusivi e  costosi reperibili all'epoca come  alabastro, agata, lapislazzulo e marmo di Carrara. Dopo essere stata ultimata venne consacrata  da  papa Benedetto XIV e quindi  venne  interamente  smontata e trasportata a Lisbona via mare, con i costi,  a dir poco spaventosi,  che un’operazione del genere veniva a costare all’epoca.

 


 

Palácio Nacional de Queluz
Largo do Palácio Nacional, 2745-191 Queluz
tel: 214 343 860 
Orari: 10 - 17   chiuso tutti i martedì
Questo delizioso  palazzo rococò rosa  dalla grande influenza francese è un elegante miniatura di Versailles  con un fascino particolare interni eleganti, parchet  di gran pregio  e splendidi  giardini all’italiana. Un'ala di questo elegante  palazzo viene   utilizzata come foresteria di stato in caso di visite di regnanti o personalità di grande rilevanza ;  Le grandi cucine sono state convertite in un  ristorante di livello , il Cozinha Velha. E’ un peccato che ai giorni nostri la zona di Queluz dove appunto ha sede il Palazzo sia un’area senza alcun pregio
 

BASÍLICA DI ESTRELA 

Largo da Estrela

Questa basilica,molto ben conservata è un pregievole esempio di arte sacra barocca ed è uno dei più bei monumenti del XVIII secolo della città

 
LA SÉ  ( LA CATTEDRALE DI LISBONA )

Largo da Sé

Nell’ Alfama,  cuore della Lisbona storica, la Sè venne edificata nel XII secolo  sulle rovine della moschea.  Costantemente rimaneggiata nei secoli seguenti ha evidenti influenze dei vari stili architettonici. E’  la cattedrale di Lisbona.

  

ACQUEDOTTO DI LISBONA

Con la sua imponente struttura a 35 archi vi comparirà davanti molte volte, è uno dei simboli di Lisbona,  le prime acque scorsero nella metà del ‘700

 

  

 

MUSEI DI LISBONA

  

Museo Calouste Gulbenkian
Avenida de Berna 45A, 1067-001
tel: 217 823 000 
Orari: da martedì a domenica 10 - 18
Indirizzo web:
www.museugulbenkian.pt
Indirizzo email:
info@gulbenkian.pt

Il Gulbenkian  è   assolutamente  da non perdere ed è considerato da molti il più bel museo del Portogallo. Anche se non è un museo molto conosciuto   è uno dei musei più belli d’ Europa.  La collezione della fondazione  Gulbenkian  conta ben  6000 opere che includono collezioni di arte greca e romana e di  tutte le principali epoche dell'arte occidentale ed alcuni pregevoli pezzi di arte orientale: dipinti , sculture, vari manufatti inclusi  mobili e gioielli . Dedicategli il tempo che merita.
Il Museu Calouste Gulbenkian ed  il Centro de Arte Moderna ospitano anche mostre temporanee , concerti dal vivo e spettacoli vari.

Sia l’edificio principale del museo , sia il Centro di Arte Moderna hanno  un proprio ristorante  per cui tra una visita e l’altra potrete fare una sosta piacevole.
   

Museu Nacional de Arte Antiga
Rua das Janelas Verdes 9, 1249-017
tel: 213 912 800 (informazioni)

Orari: martedì 14 - 18 , giovedì, sabato e domenica 10 - 18 , mercoledì, venerdì 10 - 20
Indirizzo web:
www.mnarteantiga-ipmuseus.pt
Indirizzo email:
mnarteantiga@ipmuseus.pt
All’interno di un palazzo del Seicento nel bel quartiere di Lapa si trova  il  Museo Nazionale di Arte Antica che  ospita la più vasta collezione  di dipinti di artisti portoghesi  di tutto il Portogallo; sono presenti anche alcune opere europee risalenti a vari periodi storici ed anche sculture,gioielli e tappeti dal XII al XIX secolo

Tra le innumerevoli opere di gran pregio presenti il più famoso è  il Polittico di San Vincenzo realizzato con grande maestria e ricchezza di dettagli da  Nuno Gonçalves, il più celebrato tra i pittori portoghesi il cui stile pittorico è stato largamente influenzato   dalla scuola fiamminga. L’opera si compone di  6  pannelli  che ritraggono con gran dovizia di particolari  una folla di personaggi portoghesi dell'epoca di ogni ceto sociale  cominciando dal duca di Bragança rappresentato con la famiglia  che    rendono omaggio a São Vicente,   patrono del Portogallo.


 

museo nazionale delle Azulejos
Rua Madre de Deus 4, 1900-312
tel: 218 147 747 
Orari: martedì 14 - 18 , da mercoledì a domenica 10 - 14   ingresso libero domenica mattina
Indirizzo web:
www.mnazulejo-ipmuseus.pt
Indirizzo email:
mnazulejo@ipmuseus.pt

Il museo delle Azulejos è  un museo da non perdere,  non solo perché è il più caratteristico dei musei di Lisbona,  ma soprattutto  perché è bello.

Si trova nel cuore di Lisbona a Sâo João all’interno degli  edifici del  convento della Chiesa di  Nossa Senhora da Madre de Deus.  Troverete splendide mattonelle finemente dipinte , di tutti i periodi a partire da quelle meravigliose del XV secolo . Incantevole il pregevole  pannello lungo quasi 40 mt  che rappresenta Lisbona prima del devastante  terremoto di metà ‘700.
Il complesso fu fondato all’inizio del ‘500 dalla regina  Dona Leonor moglie di  Dom João II per le clarisse;  la chiesa,   il chiostro manuelino , la splendida cappella barocca  e le  particolari stanze  in legno  dorato meritano  una visita.

Troverete qui anche un ristorante.

 

 MUSEO DEL FADO 

Largo do Chafariz de Dentro, 1 Alfama

Orari:   10  – 18 -  chiuso tutti I lunedì

A Lisbona non poteva mancare il Museo del  Fado Museum. Il museo spiega l’impatto socio-culturale di questa musica nel XX secolo e della sua evoluzione attraverso I diversi periodi storici con audiovisivi, statue di cera ,archivi musicali e pannelli illustrativi . All’interno anche un caffè ed un negozio che propone una vasta scelta di pezzi

 
MUSEO DELLE CARROZZE

Praça Afonso Albuquerque

Orari:   10 – 17-   chiuso tutti i lunedì

Deliziosa esposizione di pregevoli carrozze di vario genere e relativi accessori, finimenti ed uniformi  del periodo compreso tra il XVII ed il XIX secolo

 

MUSEO DELLA MARINA

Praça do Império

Orari:   10 – 17-   chiuso tutti i lunedì

Collezione di mappe storiche e modelli di navi dal periodo delle Scoperte fino ai giorni nostri. 
 

MUSEO DELLA CITTÀ DI LISBONA

Palácio Pimenta, Campo Grande, 245

Orari:   10 – 17-   chiuso tutti i lunedì

 Storia ed evoluzione di Lisbona dalla preistoria ai giorni nostri : carte , reperti vari , foto.

 

Núcleo Arqueólogico
Rua dos Correeiros 9
Banco Comercial Portuguesa
tel: 213 211 700 

Orari: visite: giovedì alle 15 , 16 , 17 , sabato ogni ora 9 - 13 , 15 - 17

Indirizzo web: www.bcp.pt

In pieno centro di Lisbona  sotto le vie  della Baixa si snoda una rete di gallerie ,  presumibilmente  resti di terme romane oppure,meno probabilmente  fondamenta di un tempio  che risalirebbero al I secolo D.C. Grazie ad un ingresso all'interno del   Banco Comercial Portuguesa si può scendere in profondità.  Un’esperienza unica !
 
Oceanário
Parque das Nações
Esplanada D. Carlos I - Doca dos Olivais
tel: 218 917 002

Orari: estate: 10 - 19 ; inverno: 10 – 18

Indirizzo web: www.oceanario.pt

 L'Oceanário di Lisbona , si trova al Parque das Nações ed è  l'acquario più grande d'Europa,  quello che ha surclassato l’Acquario di Genova. E’  molto interessante ed istruttivo e divertente al tempo stesso  e vi troverete fauna marina dai 5 oceani incluse le specie rare. Vanta oltre 25.000 pesci, uccelli e mammiferi.  E’ molto ben realizzato con  habitat che  grazie a pesci, alghe marine e rocce ricreano un'atmosfera tipicamente sottomarina dando l’illusione di una passeggiata negli abissi.
La straordinaria vasca circolare a due piani  realizzata per l'Expo  di Lisbona  nel 1998 misura oltre 30 m di diametro e contiene quasi 70 milioni di litri d'acqua e dà ai visitatori l'illusione di guardare il mare. 

 

 

apple iphone 5s/se cases clearance sale - silicone case, More...