Cosa vedere a Lisbona

Cosa vedere a Lisbona è la nostra guida delle cose da non perdere a Lisbona, ci sono molte cose da vedere e molte cose da fare a Lisbona molto di più di 10, Lisbona offre molto e in effetti la nostra Lisbona top 10 sono più di 10 ma, diciamo, sono le cose che a Lisbona proprio non dovete perdere, sono volutamente elencate in ordine sparso e non in ordine di importanza, vediamo un po’ il meglio di Lisbona, la Lisbona imperdibile che dovete vedere e provare assolutamente.

La torre di Belem

Ecco la nostra lista delle cose da vedere a Lisbona:

 

Torre di Belém

La torre fortificata in stile Manuelino sulle rive del Tago che si erge a pelo d’acqua: non esiste persona che andando a Lisbona non l’abbia vista ed è uno dei simboli più famosi di Lisbona;

Andare in giro per Lisbona oltre gli schemi classici

Passeggiare senza meta nelle vie del centro di Lisbona o dei quartieri più vecchi e le stradine dell’Alfama, shopping nei negozi alla moda del Chiado uno dei quartieri più caratteristici del centro di Lisbona, una serata nel Bairro Alto per godere della movida di Lisbona oppure semplicemente perdersi ed assaporare l’atmosfera particolare che Lisbona regala;

Castelo de São Jorge

Castelo de São Jorge con il tramonto in fondo

Sovrasta la città ed ha un panorama molto bello uno dei tanti celebri panorami di Lisbona. E’ uno dei più visitati tra i monumenti di Lisbona;

I Miradouros

Sono i celebri belvedere di Lisbona. Lisbona è famosa per gli scorci panoramici e le vedute: Per ammirare Lisbona in tutta la sua bellezza fate un salto al Miradouro das Portas do Sol o quello di Santa Catarina una terrazza affacciata su Lisbona;

Tram storico 28

E’ il più famoso dei tram di Lisbona e vi porta alla scoperta delle strade più pittoresche ed antiche di Lisbona i mezzi pubblici sono ben organizzati ma nessun altro ha il fascino del celebre Tram 28 di Lisbona;

I dintorni di Lisbona

Certo dipende da quanto tempo state a Lisbona però, quando organizzate il vostro viaggio a Lisbona, considerate che ha dintorni splendidi che meritano la vostra visita. Se proprio il tempo è poco limitatevi a Sintra e Queluz, ma certo ci sarebbero altre cose interessanti perché i dintorni di Lisbona sono molto belli;

Monastero dos Jeronimos

Il Monastero dos Jeronimos, vicino alla Torre di Belem questo splendido monastero realizzato nel XVI secolo in stile manuelino è un gioiello imperdibile dell’architettura lusitana in purissimo stile manuelino dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, da solo varrebbe il viaggio a Lisbona. All’interno del Monastero dos Jerònimos si trovano la tomba del re Manuel I e della sua famiglia, quella di Vasco de Gama, ed anche quella del poeta Luis de Camões e di Fernando Pessoa.

Parco delle Nazioni – Parque das Nações

Parco nazionale in una giornata di Sole

L’area del Parco delle Nazioni è il grande quartiere moderno di Lisbona è stato realizzato in occasione dell’Expo dell’ormai lontano 1998. Quello che sorprende è come, ancor oggi, dopo tutti questi anni sia un quartiere assolutamente avveniristico e futurista dove ci si rende conto che davvero siamo nel XXI secolo! Insomma fate un salto nella Lisbona del futuro ed andate al Parco delle Nazioni. In questa zona trovate il famosissimo Oceanario di Lisbona, il più grande d’Europa, la Torre Vasco da Gama, il Casino di Lisbona, ed il lunghissimo e modernissimo Ponte Vasco da Gama che, con i suoi oltre 17 km, è il ponte più lungo d’Europa;

Fado

Come si fa ad andare a Lisbona e non godersi una serata di fado? Anche se non siete degli appassionati, l’atmosfera delle città e gli interpreti capaci rendono la serata imperdibile ma occhio alla scelta del locale giusto per il fado.

I musei

Lisbona ha musei molto interessanti ma il museo delle azulejos ed il museo delle carrozze hanno la particolarità di piacere a tutti, anche ai refrattari ai musei. Il segreto del loro successo sta nel fatto che entrambi hanno una bella ambientazione, sono raccolti, ed espongono pezzi inusuali di grande pregio.

Descobrimentos

Salire in cima al monumento agli esploratori, è alto ben 52 metri, e scoprire che anche da qui la vista su Lisbona è sorprendente!

Dolcetti di crema (Pastéis de Nata)

A Belem si trova la più famosa pasticceria dove gustare questi dolcetti mitici: impossibile andare a Lisbona e non provarli;

Crociera sul Tago

Il fiume tago con il ponte più lungo dell'Europa

Lisbona vista dal Tago (o Tejo) ha una prospettiva differente e, forse, ancora più affascinante. Una breve crociera sul Tago vi dà la possibilità di godere di nuovi incantevoli panorami di Lisbona;

La cucina tipica

Deliziarsi con le specialità locali: La cucina portoghese è molto apprezzata e, soprattutto è bene sapere che la cucina a Lisbona è importante, varia, gustosa ed appetitosa ed offre tante deliziose specialità a cui non rinunciare e agli italiani piace sempre perché è genuina e curata.

Lisbona di notte

Da non perdere anche una serata ai docas i vecchi magazzini del porto di Lisbona recuperati e trasformati in una delle zona delle movida di Lisbona più amate dai giovani.

Leave a Comment